USA: dalle megalopoli alle meraviglie della natura

Un viaggio in tutta la maestosità degli States: dalle megalopoli in cui i grattacieli sfiorano le nuvole alle meraviglie della natura. Boston la cui gloria ottocentesca trasuda proprio dalla sua grandiosa architettura; le impetuose Cascate del Niagara con il frastuono provocato dallo spostamento di quasi 2 milioni di litri d’acqua al secondo; Washington monumento vivente, il cuore politico dell’impero, la città presidenziale; Philapdelphia la città dove furono redatte la dichiarazione di Indipendenza e la Costituzione statunitense; New York , la grande mela, con la frenesia di Manhattan e i maestosi grattacieli ricchi delle tecnologie più moderne. Inoltre breve escursione a Toronto per ammirare lo Skydome e la CN Tower e una visita ad Amish Country, ferma nel tempo.

Un’esperienza on the road indimenticabile

1° giorno: Partenza da ROMA con volo di linea per BOSTON via capitale europea. Arrivo all’aeroporto Logan, operazioni di sbarco, dogana e di security per l’ingresso negli Stati Uniti d’America. Trasferimento in pullman riservato G.T. in città. Registrazione in Hotel. Tempo per il riposo.

*Cena libera. Pernottamento in Hotel. Boston, capitale dello stato del Massachusetts, affacciata sull’Oceano Atlantico, è costruita su una serie di penisole che sono unite da tunnel sottomarini e ponti.

2° giorno : Prima colazione americana in Hotel. Mattinata dedicata alla visita della città con guida in lingua italiana: BOSTON, simbolo dello spirito classico americano. Teatro di alcuni dei principali avvenimenti storici, quale ad esempio la Battaglia di Bunker Hill in ricordo del la quale si celebra ancora oggi il 17 giugno il Bunker Hill Day con sfilate a Charlestown e messa in scena della battaglia. Boston ospita la famosa Università di Harward e il Massachusetts Institute of Technology, fiori all’occhiello della cultura statunitense. Tra i punti di maggior interesse: Freedom Trail tracciato di 4 chilometri contraddistinto da una striscia rossa sul marciapiede che porta in 16 luoghi di interesse storico, Beacon Hill, residenza delle famiglie borghesi del secolo scorso; North Church la più antica della città, il Quincy Market il vecchio mercato restaurato.

A fine visita, il pullman ci lascerà al MUSEUM of FINE ARTS . Pranzo libero. Successiva visita guidata del Museo la cui fondazione risale all’anno 1870 e risulta composto da nove sezioni differenti, tra le quali quella sull’impressionismo, e i sessanta dipinti di John Singleton Copley. Rientro libero in Hotel. Sucessiva *Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

3° giorno : Prima colazione american in Hotel. Un giro on the road da Boston alle Cascate del Niagara (700km ca), attraverso il Massachussets e le colline dello Stato di New York, per arrivare fino al lato canadese dell’area delle cascate. Le due città omonime di Niagara Falls, statunitense e canadese, sono collegate dal “Ponte dell’arcobaleno” che scavalca il fiume Niagara proprio di fronte alle cascate. Le cascate più famose del mondo, imponente spettacolo naturale e notevole fonte di energia, costituiscono uno scenario mozzafiato sia di giorno che di notte, grazie a una serie di lampade posizionate sul versante canadese per illuminarle dal tramonto a mezzanotte. Lei tre cascate distinte anche se originate dal medesimo fiume. Iniziano dal versante canadese con le horseshoe falls (ferro di cavallo, per la forma semicircolare),dette talvolta anche canadian fall, separate dalle american falls, sul lato statunitense, dalla Goat Island (Isola delle Capre), e finiscono sempre nel suolo statunitense con le più piccole Bridal Veil Falls (cascate a velo nuziale).Registrazione in Hotel. *Cena in Hotel o in ristorante. Pernottamento in Hotel.

In serata possibilità di effettuare una passeggiata lungo il corso del Niagara river.

4°giorno : Prima colazione in hotel. In mattinata, partenza per l’escursione a Toronto, una città ultra moderna per le sue famose strutture quali lo SkyDome, il primo stadio al mondo con il tetto mobile, in cui si svolgono alcune delle più importanti partite di baseball e football, oltre a numerosi concerti e spettacoli; al suo fianco la CN Tower, alta oltre 500 m, simbolo della città e una delle maggiori attrazioni del Canada. Nel pomeriggio rientro alla Cascate del Niagara per una visita da entrambi i versanti, statunitense e canadese. *Cena libera. Pernottamento in Hotel.

5°giorno : Prima colazione in hotel. Di buon mattino, proseguimento del tour verso Amish Country , una comunità che sembra si sia fermata nel tempo. Si potrà visitare una fattoria e si pranzerà in un tipico ristorante locale. Proseguiimneto verso Lancater, dove si arriverà nel tardo pomeriggio (610km). Registrazione in Hotel. *Cena in Hotel. Pernottamento in Hotel.

6° giorno : Prima colazione in hotel. Partenza verso Washington, centro di tutta la vita politica americana, caratterizzata da grandi parchi e viali alberati e grandi edifici neoclassici che celebrano la storia degli States. Registrazione in Hotel. Tempo a disposizione per una visita libera. Si consiglia una passeggiata nel quartiere residenziale di Georgetown, celebre anche per le ottime occasioni di shopping, che la sera si anima con i numerosi locali alla moda). *Cena libera. Pernottamento in Hotel.

7° giorno : Prima colazione in Hotel. Mattinata dedicata alla visita della città di Washington, centro di tutta la vita politica americana, caratterizzata da grandi parchi e viali alberati e grandi edifici neoclassici che celebrano la storia degli States. Tappe del a nostra visita saranno la Casa Bianca, il Campidoglio, sede del Congresso, i Mausolei di Lincoln e Jefferson ed il grande obelisco dedicato al fondatore della città, George Washington. A fine visita, il pullman ci lascerà alla National Gallery of Art, dove incontreremo la guida. Rientro libero in Hotel. *Cena in ristorante. Pernottamento in Hotel.

8° giorno : Prima colazione in hotel. Partenza verso Philadelphia, considerata tra le città più ricche di fascino di tutti gli States. Qui fu firmata la Dichiarazione d’Indipendenza e nacquero la Costituzione e i primi movimenti antischiavisti. Per anni è stata considerata la più bella città degli Stati Uniti e visitandola molti hanno l’impressione che lo sia ancora. Philadelphia è bella, innegabilmente: lo sono i suoi quartieri, che raccontano di una città creata per unire il popolo americano indipendentemente dal colore della pelle dei suoi cittadini, così come lo raccontano i grattacieli che si rispecchiano direttamente sull’acqua, creando uno skyline indimenticabile. Visita guidata della città e delle collezioni del MUSEUM of ART. Pomeriggio libero. Registrazione in Hotel. *Cena in Hotel, Pernottamento.

9° giorno : Prima colazione in hotel. Partenza verso New York l’immensa, divertente e frenetica “Big Apple”,che offre emozioni in ogni momento. Oltre 100 fra Teatri e Musei fanno di New York la capitale mondiale dello spettacolo e della cultura. Costituita da cinque grandi quartieri: Queens, Bronxs, Staten Island, Brooklyn e Manhattan, le attrattive della più grande metropoli americana sembrano davvero infinite : dal Lincoln center con il Metropolitan Opera, Harlem, capitale della cultura nera americana, il Rockfeller Center l’enorme Central Park lungo il quale si snoda il miglio dei Musei Guggenheim, Metropolitan, Frick Collection; l’elegante a Madison Avenue e l’Empire State Building. Dalla terrazza panoramica dell’Empire State Building si ammireranno le mille luci di New York. Registrazione in Hotel. Nel pomeriggio visita, via mare e via terra, della Grande Mela. Si inizierà infatti con un fantastico gito in battello panoramico, navigando lungo i corsi d’acqua più pittoreschi del mondo, l’Hudson e l’East River, intorno alla punta meridionale di Manhattan. Si vedranno il ponte di Brooklyn, South Street Seaport ed il ponte Verrazzano, ma il punto focale della crociera è la Statua della Libertà.* Cena libera. Pernottamento in Hotel.

10° giorno : Prima colazione in hotel. Giro panoramico di New York, in pullman e con guida, comprenderà la visita ai luoghi di maggior interesse turistico. Interessante ed utilissima visita di Manhattan che solo in mezza giornata vi aiuterà ad orientarvi in questa grande metropoli americana. Percorrerete le vie piu’ celebri come la Fifth Avenue, famosa per i negozi e per alcuni grattacieli come l’Empire State Building, potrete ammirare i luoghi di maggior interesse come il Lincoln Center (centro culturale con la Metropolitan Opera House), il leggendario Central Park, la celeberrima Trump Tower, Saint Patrick’s Cathedral e l’imponente Rockfeller Center. Proseguirete per i quartieri Greenwich Village & SoHo, quartieri alla moda, frequentati dai giovani newyorchesi, abitato da artisti e caratterizzato da un’intensa vita notturna.

Pomeriggio a disposizione per gli acquisti, in occasione del Black Friday. Strettamente collegato al Thanksgiving day è nella tradizione americana il il primo venerdi immediatamente successivo, che dà inizio negli USA alla stagione dello shopping natalizio. Le grandi catene commerciali offrono in questa occasione notevoli ed eccezionali promozioni al fine di incrementare le vendite. *Cena lin ristorante. Pernottamento in Hotel.

11° giorno : Prima colazione in Hotel. Passeggiata a piedi per raggiungere il METROPOLITAN MUSEUM of ART, il più grande museo d’arte del Nord-America e uno dei maggiori al mondo. Ha carattere enciclopedico e le raccolte spaziano quasi in ogni senso dal punto di vista tipologico, cronologico e geografico. Antichità egizie, assiro-babilonesi, persiane, greco-romane, pre-colombiane. Arte europea dal Medioevo al ‘900. Arte americana. Arte islamica, indiana, cinese e giapponese. Arti decorative. Raccolte etnografiche. Comprende circa 2.500.000 di oggetti d’arte, di cui oltre 100,000 esposti al pubblico, per cui una visita completa esigerebbe varie giornate. Snack libero (all’interno del museo). Rientro in hotel. L’appuntamento per il Trasferimento in aeroporto verrà fissato in base all’orario del volo aereo. Operazioni d’imbarco. Partenza con volo di linea per ROMA, via capitale europea. Pasti e pernottamento a bordo.

12° giorno : Arrivo a ROMA. Operazioni di sbarco e di dogana. Fine dei servizi.

DURATA : 12giorni/ 10 notti + 1 notte in volo (mert/dom)

DOCUMENTI : Passaporto valido 6 mesi successivi alla data di partenza ed il biglietto aereo di andata/ritorno. Per soggiorni inferiori ai 90 giorni è necessario essere in possesso di uno dei seguenti passaporti (anche eventuali minori): 1) passaporto a lettura ottica se emesso o rinnovato prima del 26/10/2005 2) passaporto a lettura ottica con foto digitale se emesso o rinnovato tra il 27/10/2005 e il 25/10/2006 3) passaporto biometrico  se emesso o rinnovato dopo il 26/10/2006. Si richiama l’attenzione sulle nuove disposizioni introdotte dagli Stati Uniti, per poter entrare negli Stati Uniti usufruendo del “Visa Waiver Program“. A partire dal 12 gennaio 2009 ai cittadini degli stati aderenti al Visa Waiver Program – VWP che si recano negli Stati Uniti e’ richiesto obbligatoriamente l’ottenimento di una autorizzazione elettronica chiamata ESTA che va ottenuta prima della partenza dall’Italia, pena il non imbarco sul volo. Tale autorizzazione ha il costo di 14 USD e si ottiene accedendo al sito ” https://esta.cbp.dhs.gov“, compilando il modulo richiesto e stampando il numero di autorizzazione che viene dato al termine dell’operazione (con il supporto di senzatempo !). Dovrà essere inoltre compilato il modulo I-791 che verrà consegnato in aereo.

CLIMA : Il clima quindi è continentale, con inverni freddi e nevosi e stagioni estive calde e temporalesche. Gli inverni sono sia piovosi che nevosi (benché New York sia posta alla stessa latitudine della mediterranea Napoli) e tutto dipende dalle correnti prevalenti. L’autunno può ancora registrare tepori semi-estivi (Indian Summer) ma porta anche le prime gelate e le prime nevicate. Questa è anche la stagione in cui, grazie ai primi valori termici sotto lo zero, in tutto il New England e tutti gli stati del Nord-Est USA (compresi, quindi, i vasti parchi di New York) esplode il fenomeno naturale del ” foliage ” ossia la colorazione di fortissime tonalità pastello (soprattutto il marrone e il rosso) delle foglie degli alberi e delle foreste decidue.

ASSICURAZIONE VIAGGIO : l’Agenzia Organizzatrice stipulerà per ogni viaggiatore una speciale polizza Mondial Assistance, Bagaglio e Annullamento (totale valore viaggio con franchigia ). Attenzione alle malattie pregresse.

VOLI AEREI : voli di linea – Per l’emissione dei biglietti aerei è necessario comunicare il n° di passaporto, data e luogo rilascio/scadenza, nazionalità.

MEZZI TRASPORTO & ALBERGO : verrà utilizzato un pullman G.T. riservato per tutti i trasferimenti e le visite inserite nel programma. Soggiorno presso Doubletree Downtown/Boston 3*sup., Niagara Marriot Gateway 4*/Niagara Falls, Holiday Inn Georgetown 3*sup./Washington, Crowne Plaza 4+/Philadeplphia, Millenium Boradway 4* o NH Jolly Madison Tower 4*/New York o similari.

Tour in esclusiva non condiviso con altri passeggeri

 

Quota individuale di partecipazione (min.25 partecipanti) :  € 2.750,00

Supplemento camera singola : € 720,00

Tasse aeroportuali :  380,00

Globy all risk (massimali pù elevati) : su richiesta

 

La Quota comprende : Viaggio aereo con voli di linea, classe turistica, franchigia 20kg.più bagaglio a mano – * Pullman G.T.deluxe per i Trasferimenti e le Visite – *Guide locali professionale locale parlante italiano (soggette a riconferma di disponibilità) per le visite da programma -* 10 notti con sistemazione in Hotel 3*superiore/4*, in camera doppia con servizi privati con trattamento di pernottamenbto e prima colazione – * 6 cene ed 1 pranzo, bevande escluse -* Giro in battello Circle Linea a New York per la durata di 2ore – * Quaderno di viaggio e materiale turistico illustrativo -* Set da viaggio senzatempo – *Facchinaggio in arrivo e partenza in Hotel (1 bagaglio a persona) – * Tasse e percentuali di servizio – *Assicurazione Mondial Interassistance, Bagaglio, ed Annullamento (valore totale del viaggio, franchigia 10%) -*Ingressi ai Musei visitati (Fine Arts/Boston, Museum of Art/Philadelphia, National Gallery/Washington D.C., Metropolitan Museum/New York.) – Assistenza Senzatempo per tutta la durata del viaggio.

La quota non comprende : le tasse aeroportuali, le mance (55€ circa), gli extras di carattere personale, i pasti quando liberi, quanto non espressamente menzionato in programma.

 

SCARICA IL PDF Download PDF
I Viaggi d'Autore, I Viaggi del Passato, Nord America
No Responses to “USA: dalle megalopoli alle meraviglie della natura”

Leave a Reply