Israele: la terra, la storia, l’archeologia

Programma di massima – Direzione Culturale Dr.ssa D. Paolini

 1° giorno: Al mattino, partenza da Roma con volo di linea per Tel Aviv. Snack a bordo. All’arrivo, disbrigo delle formalità di sbarco e doganali. Incontro con la guida locale e partenza, in pullman riservato, per Cesarea Marittima, avamposto della cultura e architettura romana in Palestina voluto da Erode. Il parco archeologico delle antichità di Cesarea è il più imponente di Israele, ospita edifici costruiti dal periodo ellenistico fino alle Crociate. Proseguimento per Nazareth, piccolo villaggio ebraico divenuto più tardi roccaforte del Cristianesimo e meta di pellegrinaggio. Sistemazione in Hotel.*Cena e pernottamento.

2° giorno: Partenza di buon mattino per un’intera giornata di escursione. Da Tiberiade, in motobarca, attraverso il lago omonimo, arrivo a Cafarnao, con visita dell’insula romana, la Casa di Pietro e la splendida Sinagoga del IV secolo. Proseguimento agli scavi di Tel Azor, con 22 livelli stratigrafici, per la visita di museo, città bassa, mura di cinta, edificio colonnato, cisterna, cittadella, e fortezza. Akko, l’antica S.Giovanni d’ Acri dei Crociati, con il fascino di una città che non ha perso l’impronta medievale, protetta da mura e con meravigliosa vista sul Mediterraneo: visita del castello fortezza, del Khan El Umdan, dei resti della precedente chiesa di S. Giovanni, le mura di cinta. *Seconda colazione ad Haifa, 3a città israeliana per ampiezza e bellezza. *Cena e pernottamento in hotel.

3° giorno: partenza verso il Mar Morto con sosta per la visita di: Zippori, l’antica Sepphoris, la Diocaesarea romana, di notevole ampiezza e interesse per i suoi numerosi e stupendi mosaici; Megiddo, tell con 26 strati di civiltà sovrapposte, sito di grande importanza nel mondo antico, a controllo della Via Maris, antica via commerciale che connetteva l’Egitto alla Mesopotomia; il parco archeologico di Beit She’an, il biblico monte in cui giacciono i resti della città dove i Filistei portarono i corpi di Saul e dei suoi tre figli. Nell’antica città, a sud e ad est di essa, le rovine della Scythopolis romanico/bizantina rivelano la loro ricchezza e magnificenza: il teatro ancora utilizzato per spettacoli ed eventi, il bagno pubblico più grande ritrovato in Israele, due magnifiche strade colonnate, un tempio romano, una monumentale fontana decorativa, un’ampia basilica e il famoso mosaico con la dea romana della fortuna, Tyche. *Seconda colazione in corso di escursione. In serata arrivo al Mar Morto. *Cena e pernottamento in hotel.

4° giorno: Al mattino escursione in teleferica a Masada. Patrimonio dell’UNESCO e simbolo dell’identità culturale ebraica a ricordo della lotta sostenuta in nome della libertà contro l’oppressione romana. Intorno alla città, voluta da Erode il Grande, sono state ritrovate le piattaforme costituenti il lavoro di assedio alla fortezza. Nel nuovo museo archeologico, alcuni dei preziosi ritrovamenti di scavo. Il Parco Nazionale di Qumran, altopiano nelle cui grotte furono scoperti i rotoli del Mar Morto e sede degli Esseni. Jericho la più antica città del mondo con il Palazzo Kirbet el-Mafjar di epoca omayyade ed i resti della Sinagoga. *Seconda colazione in corso di escursione. *Cena e pernottamento in hotel.

5° giorno: Escursione di un’intera giornata, con rientro in serata al Mar Morto,. sul tracciato della “Via dell’Incenso”, via commerciale che, con un percorso di 2.400 km, dall’Arabia giungeva fino al Mediterraneo toccando le città del Negev israeliano: le città Nabatee di Mamshit, Avdat, Haluza, Shiyta, luoghi di estremo fascino, importanti empori commerciali, e culturali. Visiteremo le rovine di Avdat città nabatea, romana e bizantina, punto chiave dei traffici tra Petra ed il Mediterraneo; Arad importante città di biblica memoria; Mamshit, primo insediamento nabateo, punto di sosta lungo la via dell’Incenso.Dal IV secolo centro cristiano, testimoniato dalle croci scolpite nelle architravi delle loro abitazioni, e dalle due imponenti chiese. *Seconda colazione in ristorante in corso di escursione. *Cena e pernottamento in hotel.

6° giorno: Al mattino, partenza per la regione di Bethlehem. Prima sosta alle Piscine di Salomone, le terme perenni più vicine a Gerusalemme, in posizione elevata rispetto alla città e fonte di una delle più antiche e più affidabili scorte d’acqua; indi all’Herodium, montagna artificiale creata da Erode il Grande, sulla cui cima costruì un palazzo fortezza. Scoperte grandi cisterne, una piscina ricreativa, il nascondiglio dei guerrieri di Bar Kokva e recentemente la grandiosa tomba dello stesso re. Arrivo a Bethlehem (oggi sobborgo di Gerusalemme) e visita della Chiesa della Natività. *Seconda colazione in ristorante. Proseguimento verso Gerusalemme ed inizio delle visite. Registrazione in Hotel, *Cena e pernottamento.

7°/ 8° giorno: due intere giornate dedicate alla splendida città di Gerusalemme con visite dettagliate di carattere artistico-archeologico: Monte degli Ulivi, con la Domus Flevit che conserva mosaici pavimentali del VII sec. appartenenti alla chiesa bizantina. Infine, una necropoli con fasi di sepoltura dal II millennio a.C. ad epoca bizantina. Il Muro del Pianto, la Spianata del Tempio con la Moschea El-Aqsa; la Cupola della Roccia; Bethesda e S. Anna; Lithostratos, coi resti archeologici della città romana e della fortezza Antonia; il Convento della Flagellazione; la Chiesa del Santo Sepolcro, con una complessa combinazione di architettura medioevale e bizantina; la Tomba della Vergine; la Cittadella di Davide , l’Ophel Archaeological Garden ai piedi della spianata. La Necropoli di Sanhedriya, considerato uno dei più bei siti di Gerusalemme, con tombe scavate nella roccia, a volte con ricca decorazione scultorea, di periodo maccabeo e erodiano, note come “tombe dei Giudici”. Il Quartiere Ebraico, con il muro di Ezechia – parte delle mura costruite ai tempi del Primo Tempio per proteggere la città dagli invasori Assiri- ed il Cardo Maximus, la più importante strada di epoca medievale e bizantina, coi suoi colonnati e le sale arcate; la Casa Bruciata, testimonianza degli ultimi istanti della città prima della distruzione voluta di Tito; la chiesa del Gallicanto dove la tradizione colloca la casa di Caifa e il Sinedrio. I sotterranei di Gerusalemme con il Tunnel del Muro occidentale – l’originario muro del Tempio di Erode sulla collina dove Gerusalemme fu costruita. Visita del Museo di Israele – Ala Archeologica e celeberrimo Shrine of the Book dove sono conservati e visibili al pubblico i rotoli del Mar Morto, e il celebre Modello del Secondo Tempio di Gerusalemme. Il Rockfeller Museum, monumento architettonico, grande complesso di case risalente al 1930 mostra molti tra i primi grandi ritrovamenti di Gezer, Megiddo, Gerico, Gerusalemme.

Pensione completa.

9° giorno: Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv (60km) (nota: è richiesto il check-in 3 ore prima della partenza). In base all’orario del volo confermato (se il gruppo si concretizza velocemente, abbiamo buone speranze di poter confermare il volo pomeridiano) eventuale ulteriore mattinata da dedicare a Gerusalemme (nessun pasto incluso). Partenza con volo di linea per Roma. Fine dei servizi.

Quota individuale di partecipazione:  Soci € 1.850,00 (min.21 partecipanti)

Aggregati iscrizione: € 20,00

Supplemento camera singola: € 310,00

Tasse aeroportuali: € 150,00 (da riconfermarsi alla partenza)

Mance: € 45,00

DURATA – 9 giorni/ 8 notti. DOCUMENTI: Passaporto individuale in corso di validità, con scadenza non inferiore a 6 mesi. I controlli di sicurezza in aeroporto – sia in arrivo sia in partenza – possono talvolta durare a lungo ed essere assai approfonditi e molto invasivi.  Essi possono includere lunghi interrogatori e concludersi, per motivazioni che non vengono condivise, con respingimenti all’aeroporto di provenienza dei viaggiatori. Il visto viene rilasciato gratuitamente in Israele. La presenza di timbri o visti di alcuni Paesi islamici sul passaporto non costituisce, di per sé, motivo di respingimento alla frontiera israeliana ma può rappresentare un pregiudizio molto sfavorevole per la Polizia di frontiera israeliana, che può sottoporre il viaggiatore a lunghi ed approfonditi controlli con esito imprevedibile. A chi intendesse invece recarsi in seguito in un Paese Arabo, consigliamo di farsi rilasciare il visto su un foglio da conservare sino all’uscita dal Paese – CLIMA: Israele registra nel corso dell’anno due importanti variazioni climatiche, con estati piuttosto calde e inverni rigidi. A sud, i mesi da novembre a marzo sono assai piovosi. Le regioni settentrionali del paese sono più fresche in estate (con massime intorno ai 30°C) e fredde in inverno, con minime spesso vicine allo zero – VOLI AEREI: di linea ALITALIA o EL AL. ASSICURAZIONE VIAGGIO: l’Agenzia Organizzatrice, in collaborazione con Allianz Global Assistance, stipulerà  per tutti i Partecipanti ai viaggi  una speciale polizza sanitaria con le seguenti garanzie :  “Interassistance 24h su 24h, “Bagaglio” e Annullamento Viaggio (valore totale del pacchetto con franchigia del 10%).  Il costo della Polizza è già incluso  nella quota del viaggio.  MEZZI TRASPORTO E ALBERGO: utilizzato pullman G.T. riservato per tutti i trasferimenti e le visite inserite nel programma. La sistemazione alberghiera sarà prevista in buoni Hotels 4* sup Nazareth/Golden Crown o similare, 2 notti; Mar Morto/Leonardo Hotel o similare, 3 notti; Gerusalemme/Hotel Olive Tree o similare, 3 notti. Le strutture, da noi selezionate con cura, sono dotate di camere con ogni comfort (servizi privati, telefono e radio, tv. Ristorante all’interno), con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

La Quota Comprende: Viaggio aereo con voli di linea, classe turistica, franchigia 20kg – * Trasferimenti, visite ed escursioni in pullman riservato G.T. – * Guida locale parlante italiano per tutta la durata del viaggio – * Sistemazione in Hotel 4*, camere con servizi privati – * Trattamento di Pensione Completa dalla cena del 1° alla colazione del 9° giorno – *Ingresso ai monumenti, Musei e siti archeologici in programma (incidenza elevatissima) – Teleferica per Masada e motobarca sul Lago di Tiberiade – *Assicurazione Viaggio Interassistance, Bagaglio ed Annullamento (valore totale del viaggio con franchigia del 10%) – * Quaderno di viaggio e materiale illustrativo – *Tasse e percentuali di servizio – * DIREZIONE CULTURALE per tutto il viaggio.

La Quota non comprende: tasse aeroportuali e quota carburante, mance, bevande ai pasti, extras personali e quanto non espressamente menzionato.

Prenotazioni: in corso all’uscita del programma. Le iscrizioni, da effettuarsi unicamente presso l’Associazione Athena, saranno effettive solo all’atto del versamento di Euro 500,00 (quale caparra per il volo aereo –a garanzia dei posti prenotati, è necessario versare il deposito con largo anticipo) e della comunicazione dei dati personali utili (fotocopia del documento, codice fiscale, indirizzo completo di CAP, recapiti telefonici e e-mail).

Saldo: entro e non oltre domenica 8 settembre presso l’Associazione Athena. In caso contrario verrà ritenuta nulla la prenotazione effettuata, con la perdita totale dell’acconto versato. A pochi giorni dalla partenza sarà fornito il “Quaderno di Viaggio” con il programma dettagliato, i recapiti utili, tutte le informazioni legate alla destinazione (di carattere tecnico-informativo, abbigliamento, elettricità, consigli utili etc..) e pagine di letture culturali.

Nota : si pregano i Signori Soci iscritti al viaggio di voler prendere contatto con il Sodalizio almeno 30 giorni prima della partenza, per accertarsi dell’avvenuta conferma del viaggio o per conoscere l’eventuale adeguamento, nel caso in cui si rendesse necessario aggiornare la quota di partecipazione (mancato raggiungimento del quorum stabilito, aumento delle tariffe aeree, etc). Essendo in certi casi determinante il mantenimento delle iscrizioni raggiunte per garantire l’effettuazione del viaggio, si prega comprendere quanto ogni singola defezione, seppur spesso con gravi motivazioni, anche nei termini prescritti, danneggi l’iniziativa e lo sforzo congiunto degli Organizzatori e dei Direttori Culturali). Condizioni Generali di Contratto di Vendita di Pacchetti Turistici: la vendita di pacchetti turistici, che abbiano ad oggetto servizi da fornire in territorio sia nazionale che estero, è disciplinata- fino alla su abrogazione ai sensi dell’art. 3 del D.Lgs. n.79 del 23 maggio 2011 (Il Codice del Turismo)- dalla L. 27/12/1977 n° 1084 di ratifica ed esecuzione della Convenzione Internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23.4.1970 – in quanto applicabile – nonché dal Codice del Consumo di cui al D. Lgs n. 206 del 6 settembre 2005 (artt.82-100) e sue successive modificazioni. Cancellazioni: l’Agenzia Organizzatrice applicherà le penalità secondo quanto indicato nelle “Condizioni Speciali – Pacchetti Turistici in Organizzazione” riportate nelle suddette Condizioni Generali e nella Scheda Tecnica (copia disponibile in Sede). Titolo di penale sarà la relativa percentuale della quota di partecipazione in dipendenza del numero di giorni di calendario che mancano alla data di partenza del viaggio (il primo scaglione prevede il 10% dalla conferma di prenotazione e fino a 30 giorni prima della partenza), unitamente all’importo dell’eventuale penale applicata dalla compagnia aerea in caso pagamento di deposito, non rimborsabile, a garanzia dei posti prenotati o in caso di emissione anticipata di biglietteria aerea.

 Per necessità contingenti il programma potrà subire delle modifiche nell’orine di esecuzione, fermo restando il contenuto.

NOTIZIE IMPORTANTI PER I VIAGGIATORI: i nostri viaggi sono realizzati con tariffe in classe speciale. Se, all’atto della concretizzazione del gruppo e quindi della conferma, tali classi non fossero disponibili l’Associazione verrà avvisata dell’eventuale supplemento dovuto e quest’ultima provvederà ad informare gli Associati che avranno aderito all’iniziativa. Questi biglietti non sono quasi mai rimborsabili e non consentono il rimborso parziale di tratte non utilizzate. Le Condizioni sono dettate dalla Compagnia, sia essa aerea o marittima, che provvederà al trasporto dei passeggeri.

 Direzione Culturale :

ASSOCIAZIONE CULTURALE   A T H E N A

Tel. 06 – 79.80.00.26 – cell. 348 5452064  associazioneathena@gmail.com

Organizzazione Tecnica :

Senzatempo Viaggi di Sviluppo Turistico Integrato

Via Urbana, 59 – 00184 Roma – Tel. 06 4874265          info@senzatempoviaggi.com

 

La quota del presente programma è stata calcolata in base al costo dei servizi turistici e alle tariffe alla data del 21.05.2013, pertanto aumenti delle tariffe aeree o di alcuni servizi, potranno comportare un aumento di quota. Il prezzo di vendita del presente pacchetto potrà essere rivisto, oltre che per le ragioni di cui sopra, anche in caso di mancat0 raggiungimento del quorum. La revisione o rialzo non potrà in ogni caso essere superiore del 10% del prezzo nel suo originario ammontare, salvo che i partecipanti iscritti non intendano comunque effettuare il viaggio. In questo caso verrà formulata una nuova quota di partecipazione “ad hoc”.

2^ Ed. 21.05.2013 

SCARICA IL PDF Download PDF
Asia, I Viaggi del Passato
No Responses to “Israele: la terra, la storia, l’archeologia”

Leave a Reply